Giro delle borgate di Chiusa Valle Pesio CUNEO

Giro delle borgate di Chiusa Valle Pesio CUNEO

Tempo: 2,30hrs con passo lento e tante soste foto – Lunghezza percorso: 6,4 Km – Dislivello positivo totale: 470 m

I boschi in autunno sono spettacolari per i colori che li rendono magici e per il rumore delle foglie sotto i piedi che accompagna con un dolce sottofondo i miei passi e le corse di Anouk.

L’itinerario che ho deciso di fare questo sabato mattina è una versione più corta del classico giro delle borgate che trovate segnalato in tanti posti e che parte dal Colle del Murtè con uno sviluppo di 15 Km: il mio infatti per ragioni di tempo e di gamba dolorante è dimezzato ma non per questo meno bello!

Si arriva in macchina fino a Vigna una piccola frazione di Chiusa Pesio e all’altezza del Ristorante dei Pescatori si devia a sinistra si prende una piccola viuzza che in alcuni Km di curve strette porta al Pilone dell’ Olocco.

cappella-olocco
cappella-olocco

Arrivata qui mi sono accorta che però il Pilone non c’è più veramente ma al suo posto si trova una splendida cappella posizionata verso un panorama mozzafiato, ho letto solo tornando a casa che è stata costruita con il concorso di tutti gli abitanti del circondario negli anni 1884/85 per sostituire il semplice pilone. Un tempo per la festa, a metà agosto, arrivavano fin quassù da tutti i paesi intorno con i carretti carichi di vino e bevande, pane, formaggio e salame e passavano appunto dalla strada che sale dal Mortè, tenendosi su una cresta tra i boschi.

cascina-autunno
cascina-autunno

Ora la strada da Vigna è asfaltata e si arriva comodamente nella bella stagione fin quassù, ho lasciato l’auto di fianco alla cappella, scaricato Anouk, il mio malamute, che ha iniziato a correre all’impazzata e mi sono incamminata in discesa verso la stradina che porta alla Borgata Fuggin. Il percorso nel bosco di castagni in questa stagione è spettacolare, in circa venti minuti si raggiunge la prima borgata abitata incastonata nella collina e poi è un susseguirsi di piccoli gruppi di case, molti dei quali abbandonati in cui la natura si è ripresa il suo posto con alberi che spuntano dai tetti o felci e edere abbarbicate sui muri delle costruzioni.

strisce-autunnali
strisce-autunnali

Si passa quindi attraverso la Borgata Nonetta, Biroe, Castello, Mauri, Romanin, Barril per arrivare alla spettacolare Borgata Baudinet da cui si può ammirare bene una spettacolare Bisalta che già attraverso le piante ci aveva accompagnato per tutto il sentiero.

Questo luogo è magico, un grande prato verde circondato dagli splendidi colori dei boschi dove si trovano le case di quest’ ultima frazione con vista montagne dove il tempo sembra essersi fermato e dove non ci si può non fare una sosta per ammirare il panorama. Tra i ruderi di alcune case troverete anche un tavolo per sostare per il pranzo e se avessi avuto tempo mi sarei fermata volentieri anch’io un po’ di più per gustarmi la pace e la tranquillità che si respira quassù.

strada-di-ritorno-autunno
strada-di-ritorno-autunno

Dopo la sosta inizia una salita fino tra il rosso spettacolare delle foglie a terra e i colori del bosco della faggeta, ad un certo punto il sentiero piega verso sinistra e con un lungo traversone solca la collina fino a ricongiungersi con la strada asfaltata che ci riporta in poco più di un km al Pilone iniziale. Anche questo ultimo tratto è fantastico nonostante non sia un sentiero ma una strada i colori che si possono ammirare tolgono il fiato.

Mi hanno detto solo dopo che avrei dovuto raggiungere anche il colletto (si trova l’indicazione dalla Borgata Mauri) perché da lì si può ammirare un bellissimo panorama, quindi mi toccherà ritornarci partendo però direttamente da Vigna quest’inverno perché questo itinerario è perfetto anche con le ciaspole!

 

Scarica

 

Giro delle borgate di Chiusa Valle Pesio CUNEO Trekking autunnale che parte da Vigna giunge a cappella Olocco e a bta Baudinet dove ammirare la bisalta Giro delle borgate di Chiusa Valle Pesio CUNEO Trekking autunnale che parte da Vigna giunge a cappella Olocco e a bta Baudinet dove ammirare la bisalta Giro delle borgate di Chiusa Valle Pesio CUNEO Trekking autunnale che parte da Vigna giunge a cappella Olocco e a bta Baudinet dove ammirare la bisalta Giro delle borgate di Chiusa Valle Pesio CUNEO Trekking autunnale che parte da Vigna giunge a cappella Olocco e a bta Baudinet dove ammirare la bisalta Giro delle borgate di Chiusa Valle Pesio CUNEO Trekking autunnale che parte da Vigna giunge a cappella Olocco e a bta Baudinet dove ammirare la bisalta Giro delle borgate di Chiusa Valle Pesio CUNEO Trekking autunnale che parte da Vigna giunge a cappella Olocco e a bta Baudinet dove ammirare la bisalta Giro delle borgate di Chiusa Valle Pesio CUNEO Trekking autunnale che parte da Vigna giunge a cappella Olocco e a bta Baudinet dove ammirare la bisalta Giro delle borgate di Chiusa Valle Pesio CUNEO Trekking autunnale che parte da Vigna giunge a cappella Olocco e a bta Baudinet dove ammirare la bisalta Giro delle borgate di Chiusa Valle Pesio CUNEO Trekking autunnale che parte da Vigna giunge a cappella Olocco e a bta Baudinet dove ammirare la bisalta Giro delle borgate di Chiusa Valle Pesio CUNEO Trekking autunnale che parte da Vigna giunge a cappella Olocco e a bta Baudinet dove ammirare la bisalta pesio giro borgate chiusa vigna pesio giro borgate chiusa vigna pesio giro borgate chiusa vigna pesio giro borgate chiusa vigna pesio giro borgate chiusa vigna pesio giro borgate chiusa vigna pesio giro borgate chiusa vigna borgate chiusa vigna borgate chiusa vigna borgate chiusa vigna borgate chiusa vigna borgate chiusa vigna giro vigna giro vigna giro vigna giro vigna giro vigna giro vigna giro vigna giro vigna giro vigna

 

Lorena Durante
Informazioni su Lorena Durante 42 Articoli
Chi sono? Educatrice, appassionata di fotografia (vicepresidente di Mondoviphoto), e di montagna. Ho un accompagnatrice speciale nelle mie passeggiate: il mio malamute Anouk

Commenta per primo

Lascia un commento